Facebook Twitter YouTube
Riduci caratteriDimensione di defaultIngrandisci i caratteri
Notizie

Dal 13 ottobre sul sito www.gioventuserviziocivilenazionale.gov.it sono stati pubblicati due bandi per complessivi 1.411 posti

 

L'intesa è stata siglata la scorsa settimana a Bologna da Regione, Prefettura, Forum del Terzo settore, sindacati e Cooperative sociali. La precedente, del 2015, ha coinvolto oltre 1.000 profughi in più di 1.500 interventi su tutto il territorio regionale, dalla pulizia di parchi e giardini alla manutenzione degli edifici pubblici

Segnaliamo agli Enti e alle Associazioni di Volontariato che ci leggono che l'Università di Modena e Reggio Emilia provvederà a cedere gli arredi qui elencati, in quanto non più utilizzabili per le attività istituzionali dell'Ente.
 

Dopo aver chiarito nelle ultime due puntate che cosa possono e non possono fare gli enti di terzo settore, oggi puntiamo l'attenzione su un'importante attività: la raccolta fondi. Lo facciamo con l'Avv. Cristina Muzzioli

A circa un mese dall'entrata in vigore del RES -e contestualemnte alla campagna "Tutti responsabili"- facciamo il punto sul RES, un aiuto che arriverà nelle tasche di circa 20mila famgilie emiliano romagnole

Il comune del modenese ha vinto il premio con il progetto “Scusa, ti va di donarmi i tuoi “scarti”?…grazie di cuore!”

In una lettera a tutte le associazioni e ai Centri di servizio per il volontariato i presidenti Fiaschi e Tabò invitano a trasmettere attraverso un modulo online dubbi e problemi che saranno poi portati all’attenzione del governo nella scrittura dei 40 atti normativi mancanti

18 Empori Solidali nella nostra regione, 3.045 nuclei familiari aiutati e 8.900 persone raggiunte, oltre 600 volontari e 20 dipendenti. Sono questi i protagonisti di #conNETTARE, il 2° Festival degli Empori Solidali dell’Emilia Romagna, che si terrà a Bologna il 17 Ottobre

Ieri, nel Giorno del Dono 2017, sono stati presentati i numeri della campagna dell'IID. E la crisi sembra finalmente superata.

Gli enti di terzo settore, come detto nella scorsa puntata, devono svolgere in via esclusiva o principale una o più attività d’interesse generale per il perseguimento senza scopo di lucro, di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale. Ma possono anche "Fare altro". Vediamo che cosa con l'Avv. Cristina Muzzioli

VolontariaMO è lo strumento informativo di:
"
Accedi ai servizi

Sostieni un progetto
 
Agenda