Facebook Twitter YouTube
Riduci caratteriDimensione di defaultIngrandisci i caratteri
Dettagli Bandi e concorsi
Data scadenza :

Attraverso il presente Avviso Pubblico, l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza intende avviare la procedura di selezione di tali figure nelle summenzionate Regioni, in adempimento a quanto previsto dall’Art. 11 Legge 7 aprile 2017, n. 47.

ENTE: Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza

 

DESCRIZIONE:

Si precisa che:

a) per “minore straniero non accompagnato” si intende “lo straniero di età inferiore agli anni 18 che si trova, per qualsiasi causa nel territorio nazionale, privo di assistenza e rappresentanza legale (art. 2, legge 47/2017);

b) per “tutore volontario” si intende la persona che, a titolo gratuito e volontario, non solo voglia e sia in grado di rappresentare giuridicamente un minore straniero non accompagnato, ma sia anche una persona motivata e sensibile, attenta alla relazione con il minore, interprete dei suoi bisogni e dei suoi problemi. Il tutore volontario, inoltre, a favore della persona di minore età:

- ne persegue il riconoscimento dei diritti senza alcuna discriminazione;

- ne promuove il benessere psicofisico;

- vigila sui percorsi di educazione e integrazione, tenendo conto delle capacità, inclinazioni naturali e aspirazioni;

- vigila sulle condizioni di accoglienza, sicurezza e protezione;

- ne amministra l’eventuale patrimonio.

Presentare domanda di selezione attraverso apposita istanza redatta in carta semplice secondo il modello allegato all'Avviso, comprensiva di dichiarazione di disponibilità a svolgere un eventuale colloquio e il corso di formazione obbligatoria della durata di 24/30 ore in caso di esito positivo della selezione, sottoscritta e inviata esclusivamente a mezzo di posta elettronica all’indirizzo tutorivolontari@garanteinfanzia.org.

Nell’oggetto dovrà essere indicata la seguente dicitura: “Domanda di selezione come tutore volontario per la Regione …”, specificando la Regione di residenza e/o domicilio.

Qualunque informazione inerente il presente Avviso potrà essere richiesta all’Ufficio dell’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza ai seguenti recapiti: 06.67.79.65.51 – 06.67.79.46.29 – 06.67.79.77.17.

Saranno prese in considerazione anche le e-mail pervenute all’indirizzo tutorivolontari@garanteinfanzia.org riportanti nell’oggetto la dicitura “Richiesta informazioni tutori”.

BENEFICIARI:

Possono presentare domanda le persone residenti e stabilmente domiciliate in Abruzzo, Molise, Sardegna, Toscana, in possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana; cittadinanza di altro Stato appartenente all’Unione europea con adeguata e comprovata conoscenza della lingua italiana; cittadinanza di Stati non appartenenti all’Unione Europea o apolidi, in possesso di regolare titolo di soggiorno e con adeguata e comprovata conoscenza della lingua italiana; compimento del venticinquesimo anno di età; godimento dei diritti civili e politici; non avere riportato condanne penali e non avere in corso procedimenti penali ovvero procedimenti per l’applicazione di misure di sicurezza o di prevenzione; assenza di condizioni ostative previste dall’art. 350 c.c.

Vai al sito

http://garanteinfanzia.s3-eu-west-1.amazonaws.com/s3fs-public/documenti/Tutori%20Volontari_AvvPubb%20AGIA.pdf

VolontariaMO è lo strumento informativo di:
"
Accedi ai servizi

Sostieni un progetto
 
Agenda