Facebook Twitter YouTube
Riduci caratteriDimensione di defaultIngrandisci i caratteri
Dettagli Bandi e concorsi
Data scadenza : 22/05/2017

Stanziati 20 milioni di euro (FSE) per lo sviluppo delle competenze trasversali, sociali e civiche degli studenti attraverso interventi esperienziali in diverse aree: educazione alimentare, sport, ambiente, cittadinanza economica, civismo.

ENTE: MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

DESCRIZIONE:

L’Avviso, emanato nell’ambito dell’Asse I (Istruzione) del Programma Operativo Nazionale “Per la Scuola, competenza e ambienti per l’apprendimento”, si inserisce nel quadro dell’azione 10.2.5 finalizzate allo sviluppo delle competenze trasversali, sociali e civiche, che rientrano nel più ampio concetto di promozione della cittadinanza globale, al fine di formare cittadini consapevoli e responsabili in una società moderna, connessa e interdipendente.

Per sviluppare conoscenze, competenze e attitudini in grado di promuovere un ruolo attivo delle studentesse e degli studenti nei confronti delle sfide della cittadinanza globale, è fondamentale che i progetti promuovano con forza la dimensione esperienziale delle competenze di cittadinanza attraverso la pratica e il lavoro su casi reali, enfatizzando il rapporto con gli attori del territorio.

L’avviso finanzia gli interventi (moduli) nelle seguenti aree tematiche:Educazione alimentare, cibo e territorio, Benessere, corretti stili di vita, educazione motoria e sport, Educazione ambientale, Cittadinanza economica, Civismo, rispetto delle diversità e cittadinanza attiva.

I moduli, la cui durata potrà essere di 30 o di 60 ore, hanno come destinatari le allieve e gli allievi, le studentesse e gli studenti, che dovranno essere in un numero minimo di 15. Il progetto consiste in un insieme di moduli/attività che devono integrare il Piano Triennale dell’Offerta Formativa della scuola. I progetti possono essere composti da un numero di minimo 2 moduli e possono ricomprendere massimo 2 moduli della stessa area tematica. Per promuovere un’idea complessiva di cittadinanza globale è consigliabile che ogni istituzione scolastica presenti progetti che riguardino più aree tematiche tra quelle proposte.

BENEFICIARI:

Sono ammesse a partecipare all’Avviso:

le istituzioni scolastiche statali del I ciclo di istruzione (scuole primarie e secondarie di primo grado);

le istituzioni scolastiche statali del II ciclo di istruzione (scuole secondarie di secondo grado).

Le istituzioni scolastiche in cui sono presenti sedi di scuole sia del I ciclo sia del II ciclo d’istruzione, come ad esempio gli istituti omnicomprensivi o i convitti nazionali, possono presentare 2 progetti: un progetto per la scuola del I ciclo e un progetto per la scuola del II ciclo.

È ammesso il coinvolgimento del territorio, in termini, a titolo esemplificativo, di partenariati e collaborazioni con amministrazioni centrali e locali, associazioni, fondazioni, enti del terzo settore, università, centri di ricerca, operatori qualificati, reti già presenti a livello locale.

Vai al sito
http://www.istruzione.it/pon/avviso_cittadinanza-globale.html

VolontariaMO è lo strumento informativo di:
"
Accedi ai servizi

Sostieni un progetto
 
Agenda