Domenica Agosto 31 , 2014
Text Size
   
button_search
Venerdì 21 Giugno 2013 09:58

Tre giorni fraterni tra preghiere, giochi e spettacoli

Rate this item
(0 K2_VOTES)

Al parco Amendola a Modena da venerdì 21 a domenica 23 giugno c’è Fraternamente: pace, giustizia e cura del creato. Stand, incontri e animazione. L'iniziativa è organizzata dall'Ordine Francescano Secolare (OFS) di Modena in collaborazione con Loving Amendola e Circoscrizione 3.

Panchine parlanti, la preda ringadora per la lettura dei brani del Vangelo e una tenda per chi vuole raccogliersi in preghiera, ma anche spettacoli, aperitivi, banchetti conviviali e tanta animazione per bambini tra giochi, pagliacci, burattini e trucca bimbi. Da venerdì 21 a domenica 23 giugno al parco Amendola si svolge Fraternamente, tre giorni di fraternità sui temi della pace, del lavoro, della cura del creato. L’iniziativa è organizzata dall'Ordine Francescano Secolare di Modena in collaborazione con Loving Amendola e Circoscrizione 3.


“Fraternamente” inizia venerdì alle 21.30 con un momento di preghiera e lo spettacolo del Teatro “le madri”; per le 23 è prevista una veglia di preghiera notturna. Sabato 23 giugno le iniziative prendono il via alle 16.30 con l’apertura degli stand, l’attività di accoglienza, ascolto e dialogo delle panchine parlanti. A partire dalle 16, sabato e domenica, prende il via anche l’animazione per bambini a base di trucca bimbi, tenda disegno, giochi, pagliacci e spettacolo di burattini. Alle 17.30 recita dei Vespri e alle 18 la tavola rotonda dedicata a nuovi stili di vita vedrà partecipare Francesca Maletti e padre Adriano Sella. Dopo l’aperitivo solidale, previsto per le 19, la serata si conclude alle 21.30 con lo spettacolo “Nuova civiltà”.  


La giornata di domenica 23 si aprirà con la celebrazione della Santa Messa alle 10.30. Alle 13 “Agape fraterna” e alle 16.30 entreranno in funzione tutti gli stand e le attività del giorno precedente e l’animazione per bambini con l’arrivo di mago Peppone. Per le 17.30 sono previsti i Vespri e, alle 18, una conferenza dedicata al “Progetto Vulnerabili”. L’aperitivo solidale e la preghiera di chiusura concluderanno la tre giorni.

Si segnalano gli incontri\conferenze organizzate dall'Associazione Fraternamente in collaborazione con OFS di Modena:

sabato 22 giugno 2013 ore 18
Tavola rotonda sui "Nuovi stili di vita"
con Francesca Maletti, Assessore del Comune di Modena per le Politiche sociali, sanitarie e abitative
e Padre Adriano Sella, Coordinatore della Rete Interdiocesana Nuovi Stili di Vita

domenica 23 giugno 2013 ore 18
"Contro la crisi, basta lamentarsi, diamoci da fare"
Incontro con Gino Mazzoli, esperto di progettazione sociale e processi partecipativi