Lunedì Aprile 21 , 2014
Text Size
   
button_search

Fate il nostro gioco Carpi 3Sono stati circa 600 – tanti da riempire completamente il Cinema Corso – gli studenti degli istituti superiori cittadini che mercoledì 16 aprile hanno assistito per circa due ore alla conferenza-spettacolo Fate il nostro gioco, ideata dal matematici e fisici torinesi Paolo Canova e Diego Rizzuto che, utilizzando matematica e statistica in maniera giocosa, coinvolgente ed accattivante, aiutano a prevenire la dipendenza dal gioco.

poletti patriarca1“I dati diffusi da Istat sul non profit rivelano un quadro innovativo del settore e regalano strumenti di riflessione e azione”. Così il presidente del Centro Nazionale per il Volontariato (Cnv) Edoardo Patriarca commenta i nuovi dati sul censimento dell'Istituto nazionale di statistica del non profit che sono stati presentati a Roma mercoledì 16 aprile.

La scorsa settimana è stato presentato presso il centro interculturale Zonarelli di Bologna il Programma Triennale per l'integrazione degli stranieri approvato dall'Assemblea legislativa regionale lo scorso 2 aprile. Ora sono on-line due video che spiegano, in breve, il programma.

Mercoledì 16 Aprile 2014 00:00

Tutti matti per le Oasi

IMG 7158Si è concluso il 31 marzo il corso di falegnameria che ha visto collaborare “matti” e “stranieri” per la costruzione di nidi per le Oasi del nostro territorio.

Sabato 12 aprile il Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi, ha incontrato il mondo dell’associazionismo e del volontariato nell’ambito del Festival del Volontariato, la manifestazione organizzata a Lucca dal Centro Nazionale per il Volontariato (CNV).

Schermata 2014-04-09 alle 15.40.58In occasione dell’inaugurazione della sede di Ass.ne Parkinson Modena nella quale è stata allestita una stanza di stimolazione e rilassamento multisensoriale tipo “Snoezelen”,  venerdì 18 aprile 2014 ore 9.30 in via C. Menotti 137 è organizzato un convegno sul tema: stimolazione multisensoriale e disabilità: l’avvio di un progetto a Modena

faustaUna palazzina di 12-15 appartamenti destinati a dare ospitalità a bambini affetti da tumore o da altre patologie, che necessitano di cure di lungo periodo, e alle loro famiglie. Sorgerà in via Campi, a fianco dell’ingresso del Pronto soccorso del Policlinico di Modena, e si chiamerà “La casa di Fausta”, dal nome del primario del Reparto di Oncoematologia pediatrica del Policlinico di Modena, Fausta Massolo, negli anni in cui Aseop (Associazione sostegno ematologia oncologia pediatrica), che l’ha progettata, iniziò la propria attività di volontariato.

VOLANTINOAnche presso il CSV di Modena si raccolgono firme a sostegno della Delegazione ANT di Vignola che negli scorsi mesi ha visto non rinnovata la convenzione per la cura a domicilio delle persone malate oncologiche. Le persone che desiderano partecipare alla sottoscrizione lo possono fare in orario di apertura presso la segreteria: la petizione è allestita nell’atrio del CSV di Modena.

Lunedì 14 Aprile 2014 00:00

Un bicchiere in meno, un momento in più

locandinaIl consumo di alcolici come fattore di rischio per la salute non interessa soltanto i giovani o i giovanissimi, come spesso si è portati a pensare. Secondo gli ultimi dati Istat, infatti, tra le persone con più di 65 anni d'età, il 40% degli uomini e il 10% delle donne hanno comportamenti rischiosi legati al consumo di bevande alcoliche.

Vogliono continuare a mandare i loro figli alla scuola paritaria, ma tra crisi economica e calamità naturali i soldi scarseggiano. Per aiutare questi genitori il consiglio di amministrazione della cooperativa sociale La Carovana di Modena ha deciso di istituire il “Fondo aiuto allo studio San Giuseppe”.

Pagina 1 di 3

bottone-progetti

banca_dati

Pubblicazioni CSV

Giovani all'arrembaggio - dieci anni dopo.

Ecco la ricerca sui ragazzi che hanno partecipato al progetto "Giovani all'Arrembaggio": soddisfazione per l'esperienza, più competenze e più...
Leggi tutto...

puv

Partners


csvnet